«La Poesia è Scienza, la Scienza è Poesia»

«Darkness cannot drive out darkness; only light can do that. Hate cannot drive out hate; only love can do that.» (Martin Luther King)

«Não sou nada. / Nunca sarei nada. / Não posso querer ser nada./ À parte isso, tenho em mim todos los sonhos do mundo» (Álvaro De Campo)

«A good poem is a contribution to reality. The world is never the same once a good poem has been added to it. A good poem helps to change the shape of the universe, helps to extend everyone's knowledge of himself and the world around him.» (Dylan Thomas)

«Ciò che premeva e che imparavo, è che in ogni caso non ci potesse mai essere poesia senza miracolo.» (Giuseppe Ungaretti)

mercoledì 19 aprile 2017

Chiude il cielo


Amiche care, amici,

il sentore di una tempesta che si sta per abbattere sulla mia vita, e mi caccerà per sempre dagli anni dolci della giovinezza per abbandonarmi in solitudine, sugli scogli d'una vita che di colpo non mi parrà più illimitata, o invincibile, o incontaminata, ma fragile, compromessa, e terribilmente breve...

Amiche dilette, amici, grazie per la vostra preziosa presenza.
Con amore

M.P.




Chiude il cielo


Ora chiude il cielo in una coorte
di nubi cupe, tormentate, mentre
risale dalla battigia un sentore
d'alga morta, che s'aggroviglia adagio.

Onde indolenti giungono alla riva
in un liquido sfinimento amaro,
percuotono le chiglie dei natanti
che, agli ormeggi, anelano navigare.

Mi porta lontano il volo largo
del gabbiano, immacolato e fiero
nocchiero alato, sorvoliamo alti
pallide praterie abbruciate al sole.

E infine ci tuffiamo a precipizio
sulla scogliera, bianca e rugginosa
come una chiostra di denti guasti, fratti,
mentre sull'orizzonte ormai di pece

scocca un furtivo lampo, repentino
squarcio sul sudario della notte, quasi
come la promessa d'una oltremorte
accecante e breve come un respiro.

Il candido destriero scarta e impenna
con un colpo d'ala, sale in verticale
finché gli basta il fiato, e intanto
io ricado sulle madide rocce.

No, non potrò evitare la tempesta
che sta per picchiare come un rapace
dalle alture: l'ali dell'innocenza
mi hanno scossa giù sugli scogli, e qui

per sempre abbandonata.



Marianna Piani
Trieste-Milano, 20 Luglio 2016
.

Nessun commento:

Posta un commento

Sarei felice di sentire di voi, i vostri commenti, le vostre sensazioni, le vostre emozioni. Io vi risponderò, se posso, sempre. Sempre con amore.