«La Poesia è Scienza, la Scienza è Poesia»

«Darkness cannot drive out darkness; only light can do that. Hate cannot drive out hate; only love can do that.» (Martin Luther King)

«Não sou nada. / Nunca sarei nada. / Não posso querer ser nada./ À parte isso, tenho em mim todos los sonhos do mundo» (Álvaro De Campo)

«A good poem is a contribution to reality. The world is never the same once a good poem has been added to it. A good poem helps to change the shape of the universe, helps to extend everyone's knowledge of himself and the world around him.» (Dylan Thomas)

«Ciò che premeva e che imparavo, è che in ogni caso non ci potesse mai essere poesia senza miracolo.» (Giuseppe Ungaretti)

mercoledì 21 marzo 2012

Versi di Stéphane Mallarmé, quasi al mio nome: Méry.


O, si chère de loin ...

O si chère de loin et proche et blanche, si
Délicieusement toi, Mery, que je songe
À quelque baume rare émané par mensonge
Sur aucun bouquetier de cristal obscurci

Le sais-tu, oui ! pour moi voici des ans, voici
Toujours que ton sourire éblouissant prolonge
La même rose avec son bel été qui plonge
Dans autrefois et puis dans le futur aussi.

Mon coeur qui dans les nuits parfois cherche à s'entendre
Ou de quel dernier mot t'appeler le plus tendre
S'exalte en celui rien que chuchoté de soeur

N'étant, très grand trésor et tête si petite,
Que tu m'enseignes bien toute une autre douceur
Tout bas par le baiser seul dans tes cheveux dite


Oh, così cara, da lontano, e vicina, e bianca,
così, deliziosamente, te, Mery, io immagino
qualche raro balsamo emanato per inganno
su un qualche vaso di cristallo brunito

Lo sai, sì! Ecco per me anni e anni, ecco
sempre il tuo sorriso accecante prolungar la stessa rosa
con la sua estate che mi sommerge
nel passato, e poi anche ancor nel futuro.

Il mio cuore che nelle notti, a volte cerca di capire
o di chiamarti con  un ultimo più tenero nome,
s'infiamma per quello, appena sussurrato, di sorella

Se non fosse, tesoro mio diletto, testolina cara,
che ben altra dolcezza tu m'apprendi,
col solo bacio tra i tuoi capelli bisbigliato.


Stéphane Mallarmé 1842-1898


Con amore e affetto raccolto e dedicato a voi

Marianna Piani

Nessun commento:

Posta un commento

Sarei felice di sentire di voi, i vostri commenti, le vostre sensazioni, le vostre emozioni. Io vi risponderò, se posso, sempre. Sempre con amore.